Corso per Dirigenti

Il Corso per Dirigenti è rivolto a tutti i lavoratori di qualsiasi azienda, impresa, servizi, nel settore privato ed il quello pubblico, con qualsiasi tipologia di contratto (fisso, progetto, temporale, atipico). Il corso di Formazione per il Dirigente viene erogato secondo i criteri stabiliti dall’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011.

Normativa di riferimento: D.L.gs 81/2008 e s.m.i art 37 comma 7 - Accordo Stato-Regioni 21/12/2011

Durata: 16 Ore

240.00 + Iva 22%

Scegli la modalità di fruizione e la data

Modalità: Aula
240,00
Iscrizioni aperte
Modalità: Videoconferenza
240,00
Iscrizioni aperte
Q
Richiedi maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione, riceverai una email e verrai contattato senza impegno dal nostro ufficio formazione

    Descrizione

    Il Corso per Dirigenti è rivolto a tutti i lavoratori di qualsiasi azienda, impresa, servizi, nel settore privato ed il quello pubblico, con qualsiasi tipologia di contratto (fisso, progetto, temporale, atipico). Il corso di Formazione per il Dirigente viene erogato secondo i criteri stabiliti dall’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011.

    Obiettivi e Finalità del corso

    Questo corso sostituisce completamente la formazione richiesta ai Lavoratori ed ha l’obiettivo di fornire ai Dirigenti la formazione in materia di sicurezza sul lavoro necessaria per organizzare l’attività e vigilare su di essa. Durante il corso vengono approfonditi tutti i contenuti regolamentati dall’Accordo appartenenti ai 4 diversi moduli: Modulo Giuridico-Normativo, Modulo Gestione ed Organizzazione della Sicurezza, Modulo Individuazione e Valutazione dei Rischi e Modulo Comunicazione, Formazione e Consultazione dei Lavoratori. Il corso si conclude con un test scritto di verifica dell’apprendimento e con un questionario di gradimento.

    Programma Corso per Dirigenti

    Modulo 1

    • Il sistema legislativo:
    • La gerarchia delle fonti giuridiche
    • Le Direttive Europee
    • La Costituzione, Codice Civile e Codice Penale
    • L’evoluzione della normativa sulla sicurezza e igiene del lavoro
    • Statuto dei Lavoratori e normativa sulla assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e malattie professionali.
    • Il D.Lgs. 81/2008: l’organizzazione della prevenzione in azienda, i rischi considerati e le misure preventive esaminati in modo associato alla normativa vigente collegata
    • La legislazione relativa a particolari categorie di lavoro: lavoro minorile, lavoratrici madri, lavoro notturno, lavori atipici, etc. .
    • Le norme tecniche UNI, CEI e loro validità

    Modulo 2

    • I soggetti del sistema aziendale, obblighi, compiti, responsabilità
    • Il Datore di lavoro, i Dirigenti e i Preposti.
    • Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP), gli Addetti del SPP.
    • Il Medico Competente (MC).
    • Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) e il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale (RLST)
    • Gli Addetti alla prevenzione incendi, evacuazione dei lavoratori e pronto soccorso.
    • I Lavoratori.
    • I Progettisti, i Fabbricanti, i Fornitori e gli Installatori.
    • I Lavoratori autonomi.
    • Vigilanza e controllo.
    • Il sistema delle prescrizioni e delle sanzioni.
    • Le omologazioni, le verifiche periodiche.
    • Informazione, assistenza e consulenza.
    • Organismi paritetici e Accordi di categoria

    Modulo 3

    • Concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione.
    • Analisi degli infortuni: cause, modalità di accadimento, indicatori, analisi statistica e andamento nel tempo, registro infortuni.
    • Documento di valutazione dei rischi: contenuto e specificità.
    • Individuazione e quantificazione dei rischi.
    • Priorità e tempistica degli interventi di miglioramento.
    • Rischio da ambienti di lavoro.
    • Rischio elettrico.
    • Rischi fisici (rumore – vibrazioni elettromagnetismo – mmc).
    • Rischi chimici, cancerogeni e mutageni.
    • Rischio meccanico, Macchine, Attrezzature, impianti.
    • Rischio ergonomico; Vdt.
    • Rischio movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto).
    • Rischio cadute dall’alto.
    • Il quadro legislativo antincendio e C.P.I..
    • Gestione delle emergenze elementari.
    • Informazione e formazione

    Modulo 4

    • Il piano delle misure di prevenzione 
    • Il piano e la gestione del pronto soccorso 
    • La sorveglianza sanitaria: (definizione della necessità della sorveglianza sanitaria, specifiche tutele per le lavoratrici madri, minori, invalidi, visite mediche e giudizi di idoneità, ricorsi) 
    • I Dispositivi di Protezione Individuale (DPI): criteri di scelta e di utilizzo 
    • La gestione degli appalti 
    • Questionario finale di verifica dell’apprendimento 

    Verifica finale Corso per Dirigenti

     Il corso si conclude con un test di verifica dell’apprendimento somministrato ad ogni partecipante.  

    Al termine del corso un apposito questionario verrà proposto per la valutazione finale da parte dei partecipanti affinché possano esprimere un giudizio sui diversi aspetti del corso appena concluso. 

    Frequenza al corso 

    L’attestato di partecipazione verrà rilasciato a fronte della frequenza del 90% delle ore totali, fatto salvo la verifica delle conoscenze acquisite.

    Per vedere il calendario dei corsi in programma clicca qui

    Eco è un centro di formazione accreditato dalla Regione Autonoma della Sardegna.
    Sistema di gestione della qualità ISO 9001:2015.

    Durata: 16 Ore

    240.00 + Iva 22%

    Scegli la modalità di fruizione e la data

    Modalità: Aula
    240,00
    Iscrizioni aperte
    Modalità: Videoconferenza
    240,00
    Iscrizioni aperte
    Q
    Richiedi maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione, riceverai una email e verrai contattato senza impegno dal nostro ufficio formazione

      Vuoi condividere questa pagina?

      Hai dei dubbi o bisogno di chiarimenti? contattaci, l’ufficio formazione ti aiuterà a trovare la soluzione più adatta.

        Potrebbero interessarti anche i corsi